2662 visitatori in 24 ore
 98 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Michelangelo La Rocca

Michelangelo La Rocca

Sono nato a Raffadali (AG) il 4/5/56 e nel '74 ho conseguito la maturità classica presso il liceo Empedocle di Agrigento. Appena diciottenne mi sono iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza di Palermo presso la quale mi sono laureato nel 1978. Ho subito vinto il concorso per Segretari Comunali ed a ... (continua)


La sua poesia preferita:
L’amaro sapore del nulla
E’ molto amaro
il sapore del nulla
dei giorni trascorsi
senza storia, né memoria.
Il passato recente e lontano
annega...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Risorgerà l’alba
Scorrono tristi e lenti
i bui giorni presenti.
Il sole, stanco al tramonto,
anela riposo nel mare
che l’accoglie...  leggi...

Torneremo alla vita vera
Il sole splende,
scalda, illumina,
di notte è incantevole
il chiarore di luna.
Il sole e la luna
di certo non...  leggi...

Cercando io vivo
Cerco sempre.
Ricerca incessante,
inquieta, senza sosta.
Non so cosa cercare,
né dove, né quando.
Mi interrogo di continuo
senza trovare risposta.
E se cercassi
quel che mai si trova?
Questo è l’ultimo dubbio,
una domanda nuova.
Ma non mi...  leggi...

I pittori del cielo
Chi sono i pittori del cielo
che ci regalano quadri d’autore
dipinti con arte ed amore
usando i colori del cuore?
Chi...  leggi...

Il tormento dell’anima
Ti ho visto vagare
sui mari e sui monti,
sui fiumi e sui laghi,
sugli oceani lontani,
nei cinque continenti.
Perché sei...  leggi...

Tempi avvilenti
S’odono spesso
inquietanti parole,
descrivono storie
di grande dolore.
Parole di odio,
di contrasti forti,
di gravi...  leggi...

Il Vero Paradiso è sulla Terra
Grigie nubi
stendono un velo
coprendo l’azzurro
del cielo.
Sembrano quadri
di grandi pittori,
dipinti con arte,
con...  leggi...

Nostalgia del mio cielo
Lasciai
il mio cielo,
il suo sole, la luna
ed andai presto
a cercar fortuna.
Lasciai il mio Paese
sulla collina
lì corre il mio pensiero
ogni mattina.
Mi manca la mia gente,
il suo calore,
della mia Terra
ogni colore.
Mi manca il...  leggi...

Michelangelo La Rocca

Michelangelo La Rocca
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
L’amaro sapore del nulla (16/02/2020)

La prima poesia pubblicata:
 
I colori della mia terra (12/10/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Quando a Tindari tramonta il sole (21/07/2021)

Michelangelo La Rocca vi consiglia:
 I colori della mia terra (12/10/2011)
 I pittori del cielo (28/07/2018)
 Il tormento dell’anima (22/09/2018)

La poesia più letta:
 
U viddanu (14/12/2011, 6539 letture)

Michelangelo La Rocca ha 9 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Michelangelo La Rocca!

Leggi i 863 commenti di Michelangelo La Rocca

Le raccolte di poesie di Michelangelo La Rocca


Autore del giorno
 il giorno 11/02/2020
 il giorno 11/02/2020
 il giorno 10/02/2020
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Seguici su:



Cerca la poesia:



Michelangelo La Rocca in rete:
Invia un messaggio privato a Michelangelo La Rocca.


Michelangelo La Rocca pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno

Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno è il titolo della raccolta di tre popolarissimi racconti, i primi due scritti da Giulio (leggi...)
€ 0,99


Michelangelo La Rocca

Quando a Tindari tramonta il sole

Natura
È molto bella
la sabbia dorata
bagnata dall’onda
lievemente agitata.
Lieti i ragazzi
giocano a palla,
altri nuotano
tenendosi a galla.
Stanco il sole
cerca un luogo vicino
per abbandonarsi
a un sonno divino.
Di Capo Tindari
s’innamora,
d’addormentarsi
non vede l’ora.
E’ subito vinto
da un sonno profondo,
al mondo regala
le magie del tramonto.
La Madonna nera
dall’alto veglia,
si tiene pronta
a dare la sveglia.
Anche l’alba
a Tindari è incanto:
chi ci vive
ne mena un gran vanto!


Club Scrivere Michelangelo La Rocca 21/07/2021 00:54| 3| 158


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Sara Acireale - Giacomo Scimonelli
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Quando a Tindari tramonta il sole tutto appare magico.
La sabbia bagnata dall’onda diventa dorata come se fosse ricoperta da pagliuzze d’oro... è un incanto per gli occhi.
Alcuni ragazzi giocano a palla, altri nuotano; il sole è stanco e desidera dormire, abbandonarsi a un sonno profondo per regalare al mondo la bellezza del tramonto. La Madonna nera veglia su questo spettacolare scenario, in attesa dell’alba che è bellissima al pari del tramonto. Tindari è un incanto e i versi del nostro Poeta invogliano a visitare questo luogo incantevole.»
Club ScrivereSara Acireale (21/07/2021) Modifica questo commento

«quando a Tindari tramonta il sole
anche l’aria fa l’amore con l’onda
con ardore di rosso la colora
e il bravo poeta s’innamora di quante bellezze regala
Bella lirica colma di immagini
fa respirare profumo d’amore per la propria terra Elogi di cuore!»
Club ScrivereStefana Pieretti (21/07/2021) Modifica questo commento

«In Sicilia, ma in tutta Italia, ci sono luoghi incantevoli che lasciano senza fiato... L’autore è riuscito ad esprimere le sue sensazioni in maniera chiara per un luogo stupendo che si trova nella Sicilia settentrionale... Tindari... Alba e tramonto sono dei momenti unici che vale la pena di vivere... Ma purtroppo si preferisce andare all’estero, mentre si potrebbe conoscere e scoprire tutta la meraviglia della nostra terra...»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (23/07/2021) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Letta e molto apprezzata! Complimenti! (Antonietta Angela Bianco)

smiley Grazie Antonietta!😊 (Michelangelo La Rocca)

smiley Grazie Antonietta!😊 (Michelangelo La Rocca)

smiley Fai venire voglia di visitare Tindari. (Sara Acireale)

smiley bella, bella, buone vacanze! (Stefana Pieretti)

smiley Che dolcezza! Rileggo con piacere e meraviglia! (Antonietta Angela Bianco)

smiley Pensieri ben espressi. Un caro saluto, Michelangelo (Giacomo Scimonelli)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Chi ha letto questa poesia recentemente ha anche letto:
Fuoco di vita di Peppe Cassese
Delusione di Duilio Martino
Polvere d’amore di Stefana Pieretti

Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2021 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it