2876 visitatori in 24 ore
 172 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Michelangelo La Rocca

Michelangelo La Rocca

Sono nato a Raffadali (AG) il 4/5/56 e nel ‘74 ho conseguito la maturità classica presso il liceo Empedocle di Agrigento. Appena diciottenne mi sono iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza di Palermo presso la quale mi sono laureato nel 1978. Ho subito vinto il concorso per Segretari Comunali ed a ... (continua)


La sua poesia preferita:
L’amaro sapore del nulla
E’ molto amaro
il sapore del nulla
dei giorni trascorsi
senza storia, né memoria.
Il passato recente e lontano
annega...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Abolire la guerra
La guerra ci tiene
col fiato sospeso,
nella nostra vita
ha un orribile peso.
Migliaia di morti,
paesi distrutti,
gente affamata,
dolorosi lutti.
Non ha proprio senso,
è retriva, antiquata,
è tragedia orribile,
ormai superata.
E’ giunta...  leggi...

Il percorso d’addio
Morire non è l’istante
in cui tutto finisce,
il cuore si ferma,
e la vita svanisce.
E’ un percorso lungo
incerto, tortuoso,
a volte felice,
spesso doloroso.
Si muore poco alla volta
per ogni sogno svanito
dopo averlo a lungo
e vanamente...  leggi...

Il cielo, il sole, la luna e la pace
E’ scuro il cielo,
di nero ammantato,
nuvole di polveri infuocate
coprono il pacifico azzurro.
Cosa aspetta il sole
coi suoi raggi luminosi
a restituire al cielo
il suo consueto splendore?
Cosa attende la luna
col suo chiarore
a fare brillare...  leggi...

Il candore al potere
E’ notte fonda,
una lunga nottata,
che ritorni l’alba
non è cosa scontata.
Nel cielo rimbombano
rumori di guerra,
a un filo sottile
è appesa la terra.
Ospedali distrutti,
teatri annientati,
gli uni contro gli altri
gli uomini armati.
Sullo...  leggi...

La sfera che brucia
La nostra terra
è una sfera che brucia,
abbiamo tradito
la sua fiducia.
Avremmo bisogno
di un pianeta di scorta
o...  leggi...

Un pianeta da salvare
Soffre tanto
il nostro pianeta,
non sa dove andare,
ha smarrito la meta.
Nessuno riflette
sugli errori fatali
che sono all’origine
di tutti i nostri mali.
Il nemico invisibile
ha inviato un segnale,
c’è poco tempo
per poterci...  leggi...

Vorrei la salute per un minuto
Ricordo ch’ero ancora ragazzino
quando mi lasciasti quel mattino.
Era cielo d’autunno e freddo il sole,
cambiò la mia...  leggi...

La lunga nottata
E’ lunga la notte,
non tramonta la luna:
Perché uomo?
E’ solo sfortuna?
Non sorge l’alba,
non spunta il sole:
Come...  leggi...

Michelangelo La Rocca

Michelangelo La Rocca
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
L’amaro sapore del nulla (16/02/2020)

La prima poesia pubblicata:
 
I colori della mia terra (12/10/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Tistardu comu un mulu (01/02/2023)

Michelangelo La Rocca vi consiglia:
 I colori della mia terra (12/10/2011)
 L’amaro sapore del nulla (16/02/2020)
 La lunga nottata (25/03/2020)

La poesia più letta:
 
U viddanu (14/12/2011, 7812 letture)

Michelangelo La Rocca ha 9 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Michelangelo La Rocca!

Leggi i 1275 commenti di Michelangelo La Rocca

Le raccolte di poesie di Michelangelo La Rocca


Autore del giorno
 il giorno 11/02/2020
 il giorno 11/02/2020
 il giorno 10/02/2020
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Seguici su:



Cerca la poesia:



Michelangelo La Rocca in rete:
Invia un messaggio privato a Michelangelo La Rocca.


Michelangelo La Rocca pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Michelangelo La Rocca


Le sue 307 poesie

Tistardu comu un mulu

Dialettali
Quannu era carusu,
doppu ca finia la scola,
aviamu l’usanza
di irininni fora.
Ddra mancava l’acqua
e lu santissimu sali,
ma nta campagna
nun si stava mali.
Iva a inchiri l’acqua
cu li varlira
accavaddru a lu mulu
prima di calari lu scuru.
A……leggi


Club Scrivere Michelangelo La Rocca 01/02/2023 17:25| 3| 128

A mafia di na vota

Dialettali
Ricordu ca quann’era nicareddru
nni lu quarteri unni abitava
n’addrivigliamu tanticchia turbatati
pirchì tanti mafiusi foru arristati.
Non s’ascutava lu solitu vuciari
e nuddru si sintia parlari.
C’era n’atmosfera un pocu strana
ca durò tutta la……leggi


Club Scrivere Michelangelo La Rocca 25/01/2023 22:26| 4| 133

Nenti sacciu

Dialettali
“Nun sacciu nenti,
haiu li me chiffari
e nun mi pozzu
mettiri a taliari.
Tutti ci l’hannu
cu li mafiusi
comu si fussiru
omini schifusi.
Sapiti quantu beni
ha fattu
e quanti cu iddru
c’hannu mangiatu?
E’ veru c’ammazzani
tanti……leggi


Club Scrivere Michelangelo La Rocca 23/01/2023 01:40| 5| 172

Se l’aurora splendesse in un vicolo cieco

Introspezione
Cammino lungo percorsi
senza luce e privi di sbocchi
come in un vicolo cieco.
Di giorno non li scalda il sole,
di notte non li illumina la luna
e non gli sorridono neanche le stelle.
Un buio fitto è penetrato nell’anima
occupando anche il cuore e……leggi


Club Scrivere Michelangelo La Rocca 13/01/2023 17:25| 3| 141

La magia del tramonto

Natura
È stanco il sole di sera,
ha donato a tutti energia,
s’adagia sul placido mare
con vera e arcana magia.
L’orizzonte s’ammanta di rosso
il tramonto si vede arrivare,
s’affollano tanti i curiosi
impazienti di poterlo ammirare.
Tra loro ci sono i……leggi


Club Scrivere Michelangelo La Rocca 07/01/2023 22:52| 3| 183

L’alba

Impressioni
L’alba nascente
è scenario incantevole
che capta il pensiero dei poeti
ispirando il loro estro.
E’miracolo del creato
che cattura l’occhio dei fotografi
esaltando la loro arte.
L’alba sta alla vita
come il tramonto alla morte.
E’ luce dopo il……leggi


Club Scrivere Michelangelo La Rocca 05/01/2023 23:42| 5| 151

Un dono speciale nella calza della Befana

Sociale
Tu che cammini sui tetti
fai un’eccezione,
vai nella terra ucraina
a svolgere una bella missione.
I bambini hanno paura
della terribile guerra,
ha distrutto le loro case
e sepolto i nonni in terra.
Non avere paura,
sono bambini buoni,
non……leggi


Club Scrivere Michelangelo La Rocca 03/01/2023 04:29| 8| 190

Il riscatto di Matera

Sociale
I Sassi a Matera
hanno anima e cuore
come chi nel tempo
ha conosciuto il dolore.
Sono lì apposta
per raccontare
che quando si cade
ci si può rialzare.
Gli uomini vissero
con asini e muli,
conobbero anni
miseri e duri.
Metà dei……leggi

Club Scrivere Michelangelo La Rocca 18/12/2022 22:22| 5| 210

Un Natale di pace

Riflessioni
Arriva il Natale,
ma non per tutti,
nel mondo ci sono
tristissimi lutti.
Il nostro pianeta
è in balia del clima,
la pioggia non ha
la cadenza di prima.
La terra è ormai
una sfera di fuoco,
si fa la guerra
come fosse un gioco.
In tante famiglie……leggi

Club Scrivere Michelangelo La Rocca 14/12/2022 21:36| 5| 149

Il tempo

Riflessioni
Vai e non vai,
corri veloce,
a volte ti fermi
e diventi atroce.

Chi ama ed è amato
ti vorrebbe fermare:
è il dolce……leggi


Club Scrivere Michelangelo La Rocca 12/04/2012 23:15| 3| 1026

La casa che ho lasciato

Impressioni
Ricordo che ti lasciai una sera autunnale,
la notte non dormii e stetti male.
Dopo tant’anni mi è rimasto un sentimento
che non mi abbandona mai un momento.
Sei stato il nido dove ho più vissuto,
perciò provo un dolore sordo e muto.
Mi hai visto……leggi

Club Scrivere Michelangelo La Rocca 29/11/2022 17:23| 6| 253

Se si perde la coscienza dell’io

Sociale
E’ fitta, insidiosa la nebbia
che s’insinua nella labile mente,
la confonde con un opaco velo
che diventa sempre più spesso
impedendo al raggio di sole
di illuminare il carente pensiero.
La notte si fa sempre più fonda,
è distratto fors’anche il……leggi

Club Scrivere Michelangelo La Rocca 24/11/2022 14:36| 5| 260

U matrimoniu du zi Peppi

Dialettali
Ricordu ca era
ancora nicareddu
quannu si maritò
me zi Pepeddu.
Si pinsava a la festa,
c’era u lettu paratu,
rasoliu, cosi dunci,
tuttu era priparatu.
Me nonnu Iabico
era assà cuntenti:
finiva di maritare
i figghi finalmenti.
La cuntintizza……leggi

Club Scrivere Michelangelo La Rocca 20/11/2022 15:23| 4| 352

Me parrina Buna

Dialettali
Nun c’è cchiù
cu natri me parrina,
ni lassò tutti
tra sira e matina.
Era tantu riligiusa,
na gran cridenti,
missi di duminica
nun ni pirdiva nenti.
Sugnu sicuru
ca si trova mparadisu
unni ncanta li Santi
cu u so sorrisu.
Tutti li stati……leggi


Club Scrivere Michelangelo La Rocca 14/11/2022 14:10| 6| 307

L’estate di San Martino

Riflessioni
Arriva
San Martino
ora il mosto
diventa vino,
la nebbia
appanna il cielo
coprendolo
col suo velo.
Si festeggia
un gran Santo
che donò
metà del manto
a un povero
infreddolito
che restò
assai stupito.
Anche il sole
sorride al cielo,
un……leggi


Club Scrivere Michelangelo La Rocca 12/11/2022 23:38| 4| 191

 
Precedenti 15 >>

307 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Amicizia
Una rosa al vento
Amore
L’amore
Amore per sempre
Se la Luna s’incontra col Sole
Raccontami
I consigli della luna
Baci d'amore
Sei
Il giardino del cuore
Il dolce sorriso
La rosa e l’usignolo
Vivere su Venere
Poesia del cuore
San Valentino
Solo un sogno
Il sole ed il cuore
Il sole e la luna
Il cielo buio
Turmenti d’amuri
Chi mi succedi?
Il passero e la passera
L’amore materno
Ti pensu sempri
A to mancanza
Cronaca
La bella gioventù italiana
Il delirio dell’odio
Undici settembre 1973
Dialettali
A mafia di na vota
Nenti sacciu
U matrimoniu du zi Peppi
Me parrina Buna
U tifosu
U tempu foddi
A paci
’A prescia
Un novu cocu mParadisu
A zia Maria
Tornu natr’annu!
U me Paisi (li vivi e li morti)
‘A morti di n’amicu
Amuri di carusi
‘A me Pasqua
Natali senza paci
Me ziu Turiddru
‘A matri luntana
U cimiteru di Furnari
Me matri cu me sogira mparadisu
Ventunu Marzu
‘U Vinticincu Aprili
Me nonna mparadisu
‘A morti
Me patri cu me matri ncelu
Amuri ncapu la luna
U beddu giru
Quannu eramu carusi
‘A viduva
U viddanu
A me stati
A me’ terra
Senza travagliu
Passanu l'anni
Genti di Sicilia
A stati fora
A morti di me patri
Donne
L’amara festa della donna
Famiglia
Natale ad Aleppo
A morti di me matri
Fantasia
I pittori del cielo
Le stagioni della vita
Festivita'
Natale 2021
Fiabe
La malattia della giardiniera
Parlando con i fiori
Il Giglio e la Rosa
Impressioni
L’alba
La casa che ho lasciato
Crepuscolari malinconie
La danza dei colori dell’alba
Il potere della poesia
Un’Isola per amore
Burolo, il Paese adottivo
Introspezione
Se l’aurora splendesse in un vicolo cieco
Cercando io vivo
Vincerà l’amore
La poesia
Passi senz’anima
Imparerò la vita
Il tormento dell’anima
Ho incontrato una nuvola
Deserto
Uomo
Al bivio della vita
Una foto nel cassetto
Nostalgia del mio cielo
Libertà cercando
Cercando me stesso
Senza luce
Natura
La magia del tramonto
Un pianeta da salvare
Quando a Tindari tramonta il sole
Quel che il vento mi ha detto
Settembre
L’uomo e la natura
Settimo Vittone
Lacrime di foglie
La calda stagione
La rabbia del sole
La primavera triste
La regina del giardino
Il sole è stanco
Il fiorire e sfiorire della camelia
Monti alti e maestosi
Incanto di primavera
La candida neve
L’acero d’autunno
C’era una volta
Le Langhe
La forsizia
L’ulivo al nord
L’alluvione (Novembre ’94)
Vita di mare
Vita di giardino
Il Salice ridente
Il mandorlo e l’altalena
L’autunno della betulla
Il limone emigrato
Il salice piangente
Quiete sui monti
Riflessioni
Un Natale di pace
L’estate di San Martino
Quelle partite senza campo e senza palla
L’ultima speme
Compagna di vita
Il concerto dell’alba
Il percorso d’addio
La delusione di Dio
Il gioco più bello
Il cielo, il sole, la luna e la pace
Se vince la pace
Abolire la guerra
Il candore al potere
La primavera senza pace
La tragedia ucraina
Il cielo di Kiev
Rumori di guerra
La sfera che brucia
Preghiera al nuovo anno
Mi salverà la Musa
Il cielo di Kabul
Abbaiare alla luna
Ci salverà forse il vaccino
Il profumo della povertà
L’era del contagio virale
Vorrei la salute per un minuto
Risorgerà l’alba
Un anno tutto nuovo
La paura che non ho
Se arriva l’autunno della vita
L’estate che verrà
Oltre la fatidica siepe
Il cigno nero salverà il mondo?
La vita sospesa
La Pasqua più triste
La lunga nottata
Torneremo alla vita vera
Voglia di cielo
L’amaro sapore del nulla
L’istinto di Caino
Un pianeta nel caos
L’autunno della vita
Il fragile Bel Paese
Tempi avvilenti
Una radio per amica
La danza pensosa dei fiocchi di neve
La nave va e non va!
Il caos si è fatto Dio
Amore d’onestà
Quand’ero poeta
Il cammino dell’anima
Fermati uomo
Bentornata rondinella
Le tante volte dei miei primi passi
Segnali d’Apocalisse
Vivere
Liberi mai
Il Vero Paradiso è sulla Terra
Lo scorrere del tempo
L’Italia Corrotta
La Foglia morta
E'mai sorto il sol dell’avvenire
Nato per caso
La partita col male
Il silenzio del poeta
Il lascito triste
I colori della vita
Se fossi un poeta
Il cielo scuro
Se domani
Il Paese natio
Tempi duri
Il nuovo anno
L’Italia affranta
Disillusione
Il tempo
La Libertà
La notte
I colori della mia terra
Sociale
Un dono speciale nella calza della Befana
Il riscatto di Matera
Se si perde la coscienza dell’io
Il Natale che verrà
La città sabauda
La cinica Europa
L’esodo biblico
La tragedia del mare
Il nuovo anno
Un sogno nell’abisso marino
I venti di guerra
A Giovanni e Paolo
La crisi
Il cielo a quadretti dell’innocente
La dignità del diverso
Sempri mi cunti
Amara terra mia
Il treno del sole
Ritorno in Sicilia
Spirituali
Arriverà quest’anno il Natale?
Esiste Dio?
Il Bimbo dei mille Natali
Lettera a Gesù Bambino
Uomini
La paura
La fuga



Michelangelo La Rocca
 I suoi 0 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
L’indimenticabile ricordo di quelle partite senza campo e senza palla (19/01/2021)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Lettera alla Sicilia che ho lasciato (ed a quella che vorrei ritrovare) (17/07/2022)

Il racconto più letto:
 
L’indimenticabile ricordo di quelle partite senza campo e senza palla (19/01/2021, 722 letture)


 Le poesie di Michelangelo La Rocca



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2023 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it